AUMENTO DEDUZIONE IMU PER GLI IMMOBILI ADIBITI A STUDIO PROFESSIONALE

(Legge 190/2014)
Quinta
Parte

Altra disposizione interessante per coloro che sono proprietari di immobili strumentali all’attività in cui si esercita la professione odontoiatrica.

Precisiamo subito, per evitare fraintendimenti, che è necessario che l’immobile sia “intestato” alla P.Iva personale, allo studio associato, alle forme societarie con cui viene svolta l’attività odontoiatrica (S.r.l. ed STP in forma di s.r.l. in primis) o ancora a società “immobiliari”: in buona sostanza, è necessario che l’immobile sia inserito sul registro dei cespiti ammortizzabili.

Non sono invece agevolati coloro che, come “privati consumatori”, sono proprietari di immobili utilizzati nell’ambito dell’attività odontoiatrica.

La legge di Bilancio 2020 ha incrementato (finalmente!) la percentuale di deducibilità dell’IMU sia dall’Irpef sia dall’IRES. Questa disposizione però avrà effetto scaglionato:

▪ per il periodo di imposta 2019, è confermata la possibilità di dedurre al 50% dell’IMU relativa agli immobili strumentali sia dal reddito di impresa sia da quello di lavoro autonomo;

▪ per i periodi di imposta 2020 e 2021, la percentuale di deduzione è elevata al 60%;

▪ dal periodo di imposta 2022, sarà possibile dedurre integralmente l’IMU.

Giudizio: Positivo

 

Non si capiva perché l’IMU sugli immobili strumentali all’attività (innanzitutto i locali adibiti a studio professionale ma anche eventuali altri immobili messi “a reddito” di proprietà di S.r.l.), fosse un costo indeducibile. Ottima quindi la modifica normativa anche se, vendendo la sua applicazione così scaglionata nel tempo, permane il timore che in futuro il legislatore possa ritornare sui suoi passi per esigenze di gettito.

Tratto da DOCTOR OS – Febbraio 2020
A cura di: UMBERTO TERZUOLO e ALESSANDR TERZUOLO
TITOLO: LE NOVITA FISCALI 2020: COSA CAMBIA E QUAI SONO GLI EFFETTI PER GLI ODONTOIATRI

 

RICHIESTA INFORMAZIONI

NOVITà 2020 STOP FLAT TAX

modifiche al regime forfettario per gli odontoiatri
[ PRIMA PARTE ]

Nuovo credito d’imposta 2020

per gli investimenti strumentali

[ SECONDA PARTE ]

 

BONUS INVESTIMENTI NEL MEZZOGIORNO

[ TERZA PARTE ]

 

RIFINANZIAMENTO NUOVA SABATINI

[ QUARTA PARTE ]